Verdure in pastella superlight

Eccoci qua! Ieri sera non sapevo cosa fare… perciò ho aperto il frigorifero e ho visto che avevo molta verdura… Quindi, che fare oltre le solite verdure in padella? Proviamo a pastellarle! Ovviamente con una pastella tutta mia… 😛  E devo dire che il risultato è stato molto meglio di quello che mi aspettavo! Croccantissime e leggere leggere! Godetevi la ricetta 🙂

Verdure in pastella superlight
Ingredienti per 2/3 persone
Cal. non quantificabili questa volta, ma molto poche!

2 patate
2 carote
1 zucchina grossa
1/2 cavolfiore
1/2 melanzana
1 cipolla piccola
olio di soia per friggere

Per la pastella:
250gr di farina di riso
250ml c.a. di latte di riso
1 uovo
2 cucchiai di birra (appena aperta è meglio)
sale e pepe q.b.

Mondiamo e tagliamo da subito le verdure a tocchetti, a sigaro o come meglio credete. Io ho tagliato le carote, le zucchine e le melanzane a sigaro e il resto a tocchetti. Mettiamole a bollire in acqua salata. Prepariamo la pastella sbattendo l’uovo con il latte, il sale e il pepe e aggiungiamo, sempre sbattendo, la farina a pioggia. Sbattiamo fino a raggiungere un composto morbido e vellutato. Se troppo liquidio, aggiungiamo ancora un po’ di farina. Se troppo duro, aggiungiamo un pochino di latte di riso. Alla fine aggiungiamo la birra, se possibile fredda, e mettiamola da parte a riposare. Controlliamo se le verdure sono cotte, scoliamole e passiamole sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura. Mi racocmando, devono essere belle sode, non troppo morbide! Mettiamo a scaldare l’olio per friggere in un pentolino, tenete conto che le verdure devono immergersi completamente. “Pucciamo” le verdure nella pastella, controlliamo con uno stuzzicadente se l’olio è caldo (lo stuzzicadente deve friggere!) e immergiamo le verdure nella pastella. La pastella fatta in questo modo imbrunisce poco, quindi controllate la croccantezza prima di toglierle dall’olio. Scolatele e adagiatele su abbondante carta assorbente (scottex). Salate e servite calde… non vi dico quanto sono buone!!!
Consiglio: sempre stando attente alle calorie, potete accompagnare le verdure con un buon formaggio di capra spalmabile fresco 😉
Bon appetì 🙂

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 
 
 
 
shared on wplocker.com