Risotto allo zola in cestino di grana

Buon pomeriggio a tutti! Ieri sera ho creato un piatto classico, che non avevo mai provato, e che ritengo sia moooolto raffinato! E a dirla tutta non credevo fosse così semplice creare il cestino!! Ovviamente la mia versione di risotto è rivisitata per ridurre i grassi 🙂 Secondo me, è una ricetta “adattissima” per qusto periodo di feste, è molto elegante ed effetto! Ecco qui la ricetta 😉

Risotto allo zola in cestino di grana
Ingredienti per 2 pers.
Cal. 380 per porz.

120gr di riso (di tipo per risotti)
30gr di zola dolce
1 scalogno
1,5lt di brodo vegetale
1/2 bicchiere di vino bianco
1 bustina di zafferano
1 cucchiaio di panna vegetale
1 manciata di grana

Per i cestini
1 busta di grana già grattato
1 filo d’olio

Come prima cosa, mettete a bollire nell’acqua, una cipolla, una carota e un gambo di sedano. In alternativa usate un dado e mezzo vegetale senza grassi idrogenati. Preparate i cestini scaldando una padella antiaderente sporcata con un filo d’olio passato con un foglio di scottex. Appena calda, abbassate un po’ la fiamma e spargete il grana grattato sulla padella con uno strato non troppo spesso. Appena sciolto e leggermente indurito, staccate il grana dalla padella con una paletta e giratelo per farlo rosolare anche dall’altra parte. Quando sarà uniforme, appoggiate il foglio di grana su una ciotola tonda di circa 12cm di diametro e lasciatelo raffreddare affinchè prenda la forma. Qui metto un video tutorial, può sembrarvi difficle ma è più facile di quello che pensate!

 Vedi Video Tutorial

Ok, ora pensiamo al risotto. Fate soffriggere in una casseruola, con un filo d’olio, lo scalogno tritato molto finemente. Appena imbrunito, aggiungete il riso e mescolate. Appena sentite il riso sfrigolare, fatelo sfumare con il vino a fiamma alta. Dopo di che abbassate la fiamma e aggiungete un mestolo di brodo. Aggiungete il brodo ogni volta che il riso si asciuga, fino a cottura completa. Aggiungete poco prima della fine la bustina di zafferano, mescolate bene bene e poi aggiungete lo zola tagliato a pezzetti. Mescolate bene fino a che non si sciolga. Spegnete il fuoco e aggiungete il cucchiaino di panna vegetale e la manciata di grana. Mantecatelo finchè non si mescolano bene tutti gli ingredienti. Servi nel cestino di grana e, se volete, decorate con la crema di aceto balsamico. Buono!!
Consiglio: potete usare molte varianti per il risotto, con funghi, risotto al parmigiano, risotto giallo semplice… insomma, molto personalizzabile!
Bon appetì!!! 😉

 

2 Comments

  1. Buonissimooooooooo 🙂 lo devo fare al più presto! Ho un kg di zola milanese da utilizzare!!!

Rispondi a i pasticci di caty Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 
 
 
 
shared on wplocker.com