Riso Thailandiano

Per la serie: esperimenti in cucina, ieri mi sono cimentata in una ricetta quasi indiana. Dato che non avevo in casa il riso basmati ma mi sono ricordata di aver comprato un riso di tipo thailandese ho provato a mischiare le due etnie 😀 e il risultato è stato molto gradito… eccoci 😉

Riso Thailandiano

Ingredienti x 2 pers.
Cal. 325 x porz.

120gr di riso thaibonnet
100gr di code di gamberi/mazzancolle
50gr di broccoletti
5/6 pomodorini pachino
1/2 cipolla
sale q.b.
un pizzico di curcuma
2 cucchiai di olio

Mettete a bollire in un pentolino con acqua salata il riso con i broccoletti, hanno più o meno lo stesso tempo di cottura. Nel frattempo, tagliate i pomodoroni, sgusciate le code, tagliate la cipolla sottile, salate e fateli saltare in una padella wok con un cucchiaio di olio. Scolate il riso e i broccoletti, unite agli ingredienti nella wok e aggiungete l’altro cucchiaio di olio e la curcuma. Fate saltare tutto insieme fino a che il riso non risulta appena abbrustolito. Servite caldo o tiepido 😉
Consiglio: se non trovate il thaibonnet, potete usare anche il basmati, sono molto simili… però così non è più thailandiano 😀
Bon appetì ;-P

 

2 Comments

  1. Che spettacolo questo riso thailandiano, davvero originale! Buonissimoooo 😉
    1 abbraccio, Evelin ^_^

    • dietadelgusto says:

      Ma grazie del commento 🙂 Eh si ti assicuro che è davvero sfizioso 😀 Torna a trovarmi cara, io sono fissa sul tuo blog da oggi in poi 😀 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 
 
 
 
shared on wplocker.com