Mini Chicken Pie, ricetta light

La mini chicken pie è una versione monoporzione e leggera della classica Chicken Pie. Pollo, funghi e un tocco di besciamella avvolti da una sottile crosta di pasta sfoglia, rendono questo piatto unico sfizioso e appagante.

La Chicken Pie è una ricetta tipica del Regno Unito. Essendo ricca di grassi, ne ho realizzata una versione leggera senza burro e derivati del latte, per chi e a dieta e per chi non lo è.

Ingredienti: per 4 pers.
Cal. per porz.: 317

1 rotolo di pasta sfoglia senza grassi idrogenti
300gr di petto di pollo
250gr di funghi champignon
1 cipolla piccola
500ml circa di brodo vegetale
500ml di besciamella (trovi qui la ricetta)
olio d’oliva
sale e pepe q.b.

Procedimento:

  1. Pulisci bene i funghi, poi tagliali a fettine sottili e falli rosolare in padella con la cipolla tritata e un filo d’olio per qualche minuto.
  2. Fai bollire l’acqua per il brodo. Il brodo puoi realizzarlo con un dado vegetale per accelerare i tempi. Assicurati che sia privo di proteine del latte.
  3. Taglia il petto di pollo a bocconcini e aggiungilo ai funghi, facendolo rosolare a fiamma viva per qualche minuto. Abbassa la fiamma, aggiungi un mestolo di brodo, copri la padella e fai cuocere il pollo per circa 30min. Di tanto in tanto aggiungi del brodo non appena si asciuga.
  4. Prepara la besciamella seguendo questa ricetta e lasciala da parte.
  5. Porta il pollo a fine cottura. Amalgamalo insieme alla besciamella e dividilo in quattro cocotte.
  6. Stendi la pasta sfoglia, tagliane quattro dischi e copri le cocotte. Inforna a 180C° per 20min. con forno preriscaldato. Se dovesse dorarsi prima, tirale fuori.

Consiglio: puoi aggiungere alle tue mini chicken pie delle altre verdure come carote, zucchine e tutto quello che ti suggerisce la fantasia.

mini-chicken-pie

 
Tags:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 
 
 
 
shared on wplocker.com